Pubblichiamo alcuni articoli sulla sentenza del Tribunale di Roma, ottenuta dall'Avv. Salvatore Russo per il sindacato ANIEF, che riconosce gli scatti di anzianità a una docente precaria in pensione.

Il Fatto Quotidiano - 25 aprile 2015 - Scuola, Tribunale lavoro dice sì a scatti d'anzianità per prof precaria in pensione

Accolto il ricorso di una docente: il Ministero dovrà riconoscerle tutte le differenze non pagate, con tanto di interessi e spese legali. L'avvocato che ha curato il ricorso Salvatore Russo: "E' una sentenza storica".

La Repubblica - 26 aprile 2015 - Prof, sì all'anzianità anche per i precari

Il giudice del lavoro dà ragione a una pensionata. Aveva lavorato per 40 anni con contratti a termine. Salvatore Russo: "Sentenza storica, riconosce stessa dignità ai precari della scuola".

Il Tempo - 26 aprile 2015 - Scatti di anzianità a prof precariaScatti di anzianità a prof precaria

Il Tribunale del lavoro di Roma ha riconosciuto ad una insegnante precaria in pensione gli scatti di anzianità mai percepiti. A renderlo noto l'Anief il cui legale ha patrocinato la causa.

Pressreader Libero - 26 aprile 2015 - Anche i prof "precari" in pensione hanno diritto agli scatti di anzianità

Il Tribunale del lavoro di Roma ha riconosciuto a un'insegnante precaria in pensione gli scatti di anzianità mai percepiti.

Orizzonte Scuola - 26 aprile 2015 - Va in pensione da precaria. Il Giudice le riconosce gli scatti di anzianitàVa in pensione da precaria. Il Giudice le riconosce gli scatti di anzianità

E' andata in pensione da precaria, lavorando come insegnante dal 1968 al 2011, percependo cioè sempre stipendio base, non essendo riconosciuti ai docenti a tempo determinato gli scatti relativi all'anzianità professionale. Per questo ha presentato ricorso e lo ha vinto: il Giudice del lavoro di Roma ha accolto la tesi del legale Salvatore Russo

Il Sole 24 Ore - Scuola24 - 27 aprile 2015 - Gli scatti di anzianità vanno riconosciuti anche al docente già in pensioneGli scatti di anzianità vanno riconosciuti anche al docente già in pensione

Il Tribunale del lavoro di Roma ha riconosciuto a un'insegnante precaria in pensione gli scatti di anzianità mai percepiti.

Corretta Informazione.it - 27 aprile 2015 - Va in pensione da precaria, gli vengono riconosciuti gli scatti d'anzianitàVa in pensione da precaria, gli vengono riconosciuti gli scatti d'anzianità

Ha prestato servizio come docente dal 1968 al 2011, anno in cui è andata in pensione. La sua carriera d'insegnante l'ha passata da precaria, percependo lo stipendio base e, perciò, non riconosciuti gli scatti d'anzianità dovuti al tempo determinato.