Con la Nota correttiva n. 2700 del 28 agosto 2014, che integra la precedente Nota n. 2694/2014 del 27 agosto, il MIUR pubblica chiarimenti in merito alle assunzioni a tempo indeterminato per l'a.s. 2014/2015.

Nello specifico, la Nota ribadisce la possibilità per i docenti già in ruolo inseriti nelle Graduatorie di Merito dei Concorsi, di accettare ulteriore proposta di nomina in ruolo su altra classe di concorso o tipologia di posto o su altra provincia. Ricordando, pertanto, che quanto disposto dall'art. 1, comma 4 quinquies della L. 167/2009 (il depennamento da tutte le Graduatorie, una volta intervenuta l'immissione in ruolo) è relativo esclusivamente alle Graduatorie a Esaurimento.

Ribadisce, inoltre, che in caso di esaurimento della relativa graduatoria di sostegno, l'immissione in ruolo deve essere rideterminata con priorità su posto di sostegno di altra area o grado di istruzione e che solo in seguito all'esaurimento di tutte le disponibilità sul sostegno, l'immissione può essere attribuita ad altra classe di concorso o tipologia di posto comune.

Scarica la Nota prot. n. 2700 del 28 agosto 2014